Black Friday 2019

Date un’occhiata al volantino settimanale della Eurospar, e non perdetevi le migliori offerte di questa settimana.

Sfogliare i volantini settimanali di Eurospar non è mai stato così semplice. Ora, potete trovare tutti gli sconti e offerte settimanali in un unico posto! Dateci un’occhiata e risparmiate centinaia di euro.

Eurospar – Storia

Eurospar è un superstore di grandi dimensioni, attorno ai 1500mq, nato negli anni Settanta, appartenente al gruppo Spar. Il nome deriva dalla parola olandese che significa “risparmio”, e la politica aziendale non poteva che essere improntata sulla volontà di far risparmiare soldi ai consumatori. Fondato da Adriaan van Well nel 1932, Eurospar fa parte di un grande gruppo in continua espansione con più di 12,500 punti vendita in oltre 42 paesi del mondo.

Creato nella città olandese Zegwaart, nel 1953 la sede viene spostata ad Amsterdam con l’intento di espandersi a livello internazionale. I punti vendita della catena sono uniti dallo stesso nome e marchio, ma possono essere gestiti dai nativi del luogo, restando giuridicamente indipendenti. Il logo è stato creato da Raymond Loewy nel 1968, restando immutato da allora, mentre il motto è: “Dalla cooperazione armoniosa tutti traggono vantaggio in egual modo.”

Il marchio viene introdotto in Italia per la prima volta nel 1959 dalla società Miatello, Giordani e Puggina, durante la politica di forte espansione della catena sia a livello europeo che mondiale. Tra la fine degli anni Novanta e l’inizio del Duemila vengono aperti punti vendita in oltre 20 paesi di 4 continenti diversi, stabilendosi sul mercato di distribuzione anche in Cina, Russia e India. Basandosi da sempre sul broccardo “l’unione fa la forza”, in Italia viene creata l’organizzazione “Centrale Italia” dall’accordo tra Spar e altre catene leader come Coop Italia e Sigma. Ad oggi vi sono più di 1801 punti vendita diffusi sul territorio, e i supermercati che portano l’insegna Eurospar si trovano generalmente all’interno dei centri urbani, o nella periferia, puntando a diventare il riferimento per la spesa settimanale delle famiglie. Essendo al secondo posto per fatturato, il suo successo lo deve alla politica di sviluppo, all’impegno di mantenere un rapporto stabile con i rivenditori locali, rispettando tradizioni ed offrendo qualità.

Eurospar è diventato in poco tempo il punto di riferimento per tante famiglie italiane che vogliono prodotti di qualità ad un ottimo prezzo.